La mia carta

Vicino

PRENOTA UNA CONSULENZA | Clicca qui per programmare una chiacchierata veloce o visitare una delle nostre tre sedi

VINCITORI DI: INTERNATIONAL WEDDING CANCELLERIA DELL'ANNO 2023 E THE KNOT BEST OF WEDDINGS

Come scegliere la data del matrimonio in 7 passaggi

Scritto da Marta Szczerba

• 

Pubblicato il febbraio 11 2014

Scegliere la data del matrimonio è una delle decisioni di pianificazione più importanti che dovrete prendere in coppia: avrà un impatto su ogni altro aspetto del vostro grande giorno. Potresti avere un'idea di dove ti immagini mentre cammini lungo la navata o di come vuoi che sia la tua torta, ma finché non decidi quando ti piacerebbe sposarti, non puoi impegnarti in nulla. Potresti chiederti: "Come faccio a scegliere una data che vada bene per tutti e che sia comunque speciale per me?" o "Da dove comincio?"

Per ogni coppia, il processo è completamente unico e questo fa parte di ciò che rende la data del tuo matrimonio così speciale per te. Spero che condividendo alcune informazioni sull'agenda, così come la mia esperienza di vera sposa, possa aiutarti a trovare il momento perfetto per dire "Lo voglio".

Passaggio 1: prendi in considerazione il tempo.

Nozioni di base: i mesi più popolari per sposarsi sono giugno, settembre e ottobre e non sorprende il motivo: il tempo è assolutamente bellissimo all'inizio dell'estate e in autunno. In generale, puoi pianificare il meteo in base ai dati e agli standard passati, ma ricorda sempre di continuare a monitorarlo anche durante il processo di pianificazione.
Ho pianificato matrimoni in cui abbiamo incontrato condizioni meteorologiche insolitamente strane: quelli di voi che vivono in California ricordano l'ondata di caldo di dicembre/gennaio che abbiamo avuto! - e il modo migliore per affrontarlo è aggiungere un po' di cuscino al budget del tuo matrimonio per articoli come plaid o ventagli. Pensa ai tuoi ospiti e al loro livello di comfort.

Passaggio 2: considera tutti i fattori di una data fuori stagione.
Le basi: sposarsi a gennaio o marzo potrebbe aiutarti a ridurre il costo della sede in affitto, ma devi essere pronto a fare sacrifici in altri settori. Ad esempio, diciamo che le peonie sono il tuo fiore preferito in assoluto e non puoi immaginare di avere un bouquet con qualcos'altro. A seconda del periodo dell'anno, potrebbe essere difficile (se non impossibile) per il tuo fiorista trovarli a un prezzo adatto al tuo budget. (In generale, i fiori fuori stagione sono incredibilmente costosi.)
Lo stesso concetto vale per i matrimoni venerdì vs sabato. Anche se una location potrebbe essere in grado di concederti una pausa rispetto ai minimi per un ricevimento del venerdì, tieni presente che il resto dei tuoi fornitori di matrimoni potrebbe non essere in grado di farlo.

Passaggio 3: guida il processo di selezione della data creando un elenco di ciò che immagini per il giorno del tuo matrimonio.

Le basi: immagina che il giorno del tuo matrimonio sia finalmente arrivato: cosa vedi? Un rigoglioso roseto come sfondo per la tua cerimonia? Vigne grondanti di uva pronta per la vendemmia? Cime innevate? Restringendo la potenziale data del matrimonio a una stagione (o due), puoi dimezzare le tue opzioni.

Passo 4: pensaci due volte prima di sposarti durante una festività importante.

Nozioni di base: oltre a Natale, San Valentino e Capodanno, potresti anche prendere in considerazione l'idea di sposarti durante le festività religiose, i fine settimana degli eventi (a seconda della località), i grandi eventi sportivi, la festa del papà e altre festività di questo tipo, e l'11 settembre.
Anche se i matrimoni festivi possono essere super divertenti e festosi, la data del tuo matrimonio è qualcosa che vuoi festeggiare negli anni a venire per il significato che c'è dietro, non perché fosse anche Capodanno. Un'altra cosa da tenere a mente sono i costi significativi associati ai matrimoni festivi. Ad esempio, il prezzo delle rose durante San Valentino è incredibile, quindi averle nel tuo grande giorno potrebbe davvero incidere sul tuo budget complessivo.
Ma forse il fattore più importante da considerare sono i tuoi ospiti. Per quanto ti amino, vogliono davvero trascorrere una festa importante celebrandoti invece di poter festeggiare loro? Sì, il tuo matrimonio riguarda voi due, ma vuoi anche renderlo un evento di cui i tuoi ospiti siano entusiasti e possano permettersi di partecipare. Hotel, voli e noleggio auto possono diventare molto costosi, soprattutto durante un fine settimana festivo.


Passaggio n. 5: concentrati su come vuoi che sia il giorno del tuo matrimonio e su come rappresentarlo in un appuntamento.

Le basi: in questa fase, dovresti ridurre le tue potenziali date a un mese o due ed è qui che diventa divertente! Nei mesi che ti hanno portato alla fase finale, ci sono delle date che sono significative per te come coppia o come individui? Vuoi onorare la famiglia scomparsa sposandoti nel giorno del loro compleanno o anniversario? Ci sono delle date che vuoi evitare?

Passo n. 6: concediti tutto il tempo necessario e non avere fretta!
Le basi: ho organizzato matrimoni completi in pochi mesi e tutti abbiamo visto in TV come i matrimoni possono essere organizzati in poche settimane. Tuttavia, ciò di cui potresti non essere a conoscenza è il costo necessario per garantire che una grande celebrazione possa essere eseguita rapidamente. Quando una sposa mi contatta e mi chiede se possiamo pianificare il suo grande giorno in un breve lasso di tempo, le dico sempre che tutto è possibile, ma potrebbero esserci delle aree che dovrà sacrificare. Ad esempio, la creazione di un abito da sposa personalizzato può richiedere più di un anno, a seconda di ciò che desideri. Inoltre, le bomboniere, i centrotavola o gli inviti con logo personalizzato potrebbero non finire esattamente come avevi pianificato. La morale della storia è assicurarsi di concedersi abbastanza tempo per pianificare le cose che sono veramente importanti per te, che si tratti di incorporare il pizzo del vestito di tua madre da utilizzare nel tuo abito o di ricevere bomboniere realizzate a mano dal tuo viaggio preferito. destinazione.
Passo n. 7: pensa ad altri aspetti del tuo matrimonio e a come si svolgeranno.

Le basi: Ora, a seconda di quali altri aspetti del tuo matrimonio sono importanti, potresti voler mantenere una mente aperta ad alcune date. Cosa succede se il luogo dei tuoi sogni è prenotato o il tuo fotografo preferito è fuori città? Meglio ancora, che dire delle persone importanti della tua famiglia? Dovrai assicurarti che possano partecipare!

Di Davia Lee per Bridal Guide